Agli intoccabili dell’Ue fanno gola i nostri risparmi

Siccome lo spread dava segni di voler scendere sotto quota 300 e la Borsa di voler tornare a crescere (mercoledì ha fatto registrare un più 1,8%), Bruxelles ha pensato di metterci una parola buona per far salire il primo e far scendere la seconda. Infatti, dopo che gli esponenti dell'Unione europea hanno fatto circolare giudizi negativi sulle prospettive dell'Italia, lasciando trapelare un aumento del deficit sul Pil fino a quasi il 3% nel 2019 e una crescita rallentata all'1,1 del prodotto interno lordo, lo spread è tornato a riavvicinarsi a quota 300 e la Borsa ha perso lo 0,69%. (...)

Marco Melandri (Mirco Lazzari gp/Getty Images)
Il campione delle moto Marco Melandri: «Sono sceso in piazza, è giusto manifestare in una democrazia. Mi oppongo al pass, non ai vaccini. Però s'è creato un clima che non tollera il dissenso».
Ettore Prandini (Ansa)
Il presidente di Coldiretti: «Il 25% dei braccianti agricoli non può lavorare, serve manodopera. Se la protesta dei trasporti dovesse continuare sarà difficile fare la spesa. E all'estero non vedono l'ora di rubarci il mercato».
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings