25 aprile e 1° maggio: ecco alcune idee di viaggi low cost

True
25 aprile e 1° maggio: ecco alcune idee di viaggi low cost
iStock

Un mega-ponte ci aspetta: nulla di meglio che organizzare una vacanza. Il 25 aprile cade infatti di giovedì e sono in molti (aziende e istituzioni comprese) ad aver colto la ghiotta occasione di includere il 26. Così i giorni di vacanza sono diventati quattro. Qualche fortunato potrebbe persino allungarsi fino al 1° maggio: un mercoledì che fa gola, ma di certo non scontato.

Con Benigni a fianco di Francesco anche l’Angelus diventa una comica
Roberto Benigni e Papa Francesco (Ansa)
Bergoglio ne inventa un’altra: il 26 maggio la celebrazione a San Pietro sarà chiusa dal «piccolo diavolo». Ovvero il raffinato autore dell’inno del «corpo sciolto», colui che diede del «Wojtilaccio» a Giovanni Paolo II.
«Il Pd mi ha cacciata e non mi versa il Tfr»
Elly Schlein (Imagoeconomica)
La storia di Jlenia Sardano, vedova e con una figlia, licenziata dalla federazione provinciale: i dem le devono ancora 12.000 euro. «Ho scritto alla Schlein e a Boccia, ma nulla. Il partito che prometteva di difendere i lavoratori è diventato il mostro da combattere».
Nuovo assalto per l’eutanasia senza regole
iStock
I radicali si tuffano sulla triste vicenda di una donna triestina che invoca il suicidio assistito e fa ricorso contro l’Asl che glielo nega. Il vero obiettivo è cassare il requisito per cui il malato deve dipendere dai macchinari. Come in Olanda, dove sopprimono i depressi.
«Rischio stop per i cantieri. Al porto gli ispettori del Mit e presto il nuovo presidente»
Edoardo Rixi (Imagoeconomica)
Il viceministro Edoardo Rixi: «Bisogna spulciare tutti gli atti alla ricerca di quelli illegittimi. Stiamo lavorando alla scelta del prossimo capo dell’authority. Temo per la diga».
Le Firme

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Change privacy settings