Donald Trump caccia Soros dai Balcani

  • Con la scusa del referendum sul nome Macedonia, il magnate finanzia i filo islamici e i partiti di sinistra che vogliono le frontiere aperte. The Donald lo stoppa, apre un'inchiesta sull'ambasciata e fa dimettere il consigliere vicino a Barack Obama e a Open society.
  • Il premier socialista Zoran Zaev ha deciso di dare al voto valore puramente consultivo e chiede aiuto a Lady Pesc, Federica Mogherini.
  • Anche il Regno Unito entra nella partita: in cambio di consigli da parte di esperti di comunicazione on line ottiene dal governo macedone lo sfruttamento delle miniere d'oro nel Sud del Paese.

Lo speciale contiene tre articoli

iStock
  • Dopo la statalizzazione di Atlantia (a caro prezzo), restano altri tratti affidati ai privati con accordi che non scadono mai, rinvii infiniti e profitti a senso unico.
  • L'economista Giorgio Ragazzi: «Chi ci rimette alla fine sono gli utenti italiani. Solo da noi l'onere sulla mobilità ha proporzioni così elevate».

Lo speciale contiene due articoli.

  • Tentativi di suicidio e atti di autolesionismo in aumento: il lockdown fa esplodere il fenomeno Siti e blog insegnano come violentare il proprio corpo, anche i giovanissimi sono in pericolo.
  • La psicoterapeuta Maria Pontillo: «I familiari arrivano in ospedale disperati. L'epidemia aggrava forme di disagio già presenti nei piccoli».
  • Per Elena Bozzola, pediatra del Bambino Gesù, «i figli assorbono le ansie dei genitori».

Lo speciale contiene tre articoli.

Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie

Il costo del lavoro in Europa

Pillole di numeri

Se Letta crede di essere un leader

Politica e affari
Trending Topics
Change privacy settings