vittorio de sica

Effemeridi: dal morso di Mike Tyson alla morte di Jim Morrison
28 giugno 1997 – Il pugile Mike Tyson viene squalificato per aver staccato con un morso parte dell'orecchio del suo avversario, Evander Holyfield (John Iacono/Sports Illustrated via Getty Images)

27 giugno 1969 - Poco dopo l'1.20 di notte la polizia fa irruzione nello Stonewall Inn, un bar gay in Christopher Street nel Greenwich Village, un quartiere del distretto di Manhattan a New York. La ribellione dei presenti verrà in seguito mitizzata dalla comunità Lgbt americana e non solo.

De Sica, maestro di cinema e d’amore che con l’azzardo placava i tormenti
Vittorio De Sica e Sofia Loren (Ansa)
Seduttore irresistibile e giocatore malinconico, sembrava fosse predestinato a perdere. Cosa che faceva sempre con il sorriso
La sua sfuriata contro Rossellini diventò una scena cult del cinema
Ansa
Passionale e gelosa, Anna Magnani inseguì il suo amato dopo l'ennesima scappatella. Lui sfruttò quella corsa disperata per il finale di Roma città aperta. Cercava la fedeltà, ma ebbe sempre uomini traditori che la fecero soffrire.
Un cognome famoso non garantisce successo ma quasi sempre aiuta
ANSA
Le pagelle dei «figli di»: chi ce l'ha fatta per merito proprio, chi per la spinta decisiva derivante dalla famiglia illustre. E anche chi non c'è riuscito.
La Francia ora paghi per le vittime degli stupri compiuti dai magrebini
A partire dal 1943 le truppe africane in Italia al seguito degli alleati violentarono circa 60.000 donne, uomini e bambini. Un libro svela l'orrore delle «marocchinate». E un'associazione fa ricorso all'Aia contro Parigi.
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings