salute

Paradosso scuola: a ottobre resterà l’ultimo «fortino» delle mascherine
(Getty Images)
A fine mese (a meno di colpi di mano finali del ministro Speranza) decade l’obbligo di indossarle in Rsa, ospedali e sui mezzi pubblici. Ma se c’è un positivo in classe, i compagni devono usarle per dieci giorni.
Rischia la trombosi e non può vaccinarsi. Ma l’Asl la sospende
Una centralinista non può più lavorare nonostante 4 certificati d’esenzione. Il nuovo governo deve porre rimedio a questo caos.
L’allarme: «Mrna nel latte materno». Sieri obsoleti a chi fa la prima dose
(Ansa)
Lo studio su «Jama Pediatrics» ha rilevato del codice genetico fino a 45 ore dopo l’iniezione alla madre. Ignoti gli effetti sui neonati. Intanto, pur di non farli scadere, i farmaci vecchi son rifilati a chi inizia il ciclo vaccinale.
Il voto ci ha allontanato dal baratro dei «diritti» all’aborto e a nozze gay
(Imagoeconomica)
Unioni civili e legge 194 non saranno toccate. Ed è un bene. Le coppie arcobaleno non verranno equiparate a quelle etero e sposate. E la morte di tanti innocenti potrà essere scongiurata facendo sentire il battito del feto.
Il resto del mondo va avanti ma qui la sinistra prepara l’offensiva su diktat e vaccini
Roberto Speranza (Imagoeconomica)
Anche in Australia cade il tabù dell’efficacia del lockdown. Da noi, invece, gli ultrà sanitari sono già pronti a montare l’allarmismo per fare pressione sul nuovo governo.
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings