pacemaker

Proroga Ue per protesi e pacemaker
iStock
Dopo la stretta sulle certificazioni dei dispositivi medici, che colpiva migliaia di prodotti, l’Europa vuol dare più tempo alle ditte. Però, fino al rinvio dei termini, resteranno disagi.
Le nuove norme fanno lievitare le spese per le certificazioni dei dispositivi medici a carico delle imprese. Che non possono scaricare i costi sulle Asl e rischiano di dover abbandonare i mercati europei. Da qui al 2024 potrebbero mancare 23.000 tipi di strumenti.
Il pacemaker sarà senza batteria. Verrà ricaricato dal battito del cuore
iStock
Il primo apparecchio durò otto ore. Ha salvato la vita a milioni di persone, tra cui JosephRatzinger, Silvio Berlusconi, Elton John e Micheal Douglas.
Le Firme

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Preferenze Privacy