manovra tasse governo

Il Pd insiste sulle cartelle e prova lo strappo
Enrico Letta (Getty Images)
Il partito di Enrico Letta contro la dilazione dei versamenti con notifiche dal 1° gennaio 2022: «Se c’è la proroga si riapre l’accordo sul fisco e sugli 8 miliardi». Manca l’emendamento governativo ma si andrà avanti blindandosi con la fiducia. Fondi ai Comuni vicini al dissesto.
Manovra, ancora tensioni su cartelle e bonus
Il presidente di Confindustria, Carlo Bonomi (Ansa)
  • Maggioranza divisa. La Lega, che ha iniziato i contatti con gli altri partiti per il Colle, chiede più risorse contro il caro energia. Il M5s insiste sull’addio all’Isee per il Superbonus. E Laura Castelli chiude a un rinvio dei pagamenti al fisco. Lunedì Mario Draghi vede i sindacati.
  • Carlo Bonomi: «I fondi del Green deal andranno alla Germania, che usa tuttora il carbone».

Lo speciale contiene due articoli.

Il governo prende ancora tempo sul caro bollette
Mario Draghi (Ansa)
Nel nuovo decreto nessuno stanziamento. Nel 2022 si libererà un miliardo. Ma non ci sono decisioni ufficiali sul suo impiego
Addio alla cassa Covid per il turismo. E arriva pure la stangata sulla casa
Ansa
Il decreto fiscale cancella la Cig straordinaria per il settore. Senza paracadute oltre 2 milioni di operatori. L’esenzione Imu varrà per un solo immobile, anche se marito e moglie vivono e lavorano in Comuni diversi.
La Lega fa la guerra al reddito grillino. Il Pd spinge sui bonus
Mario Draghi (Ansa)
I partiti incontrano Mario Draghi per la manovra: Carroccio e Fi vogliono tagli e flat tax. Pioggia di 6.300 emendamenti.
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Change privacy settings