Tag page

Francesco Boccia (Getty Images)
L'ex ministro ammette: «Mi interessai dell'incarico alla Procura di Taranto», tenuta d'occhio da Amara per le vicende Ilva. E il legale Giuseppe Calafiore tira in ballo Luca Lotti: «Gli fu chiesto d'intervenire, ma lui era infastidito dalle pressioni del collega pugliese».
Cosimo Ferri (Ansa)

Ecco le chat tra Luca Palamara e i due deputati spuntati nelle intercettazioni dell'ormai famigerata riunione dell'hotel Champagne, a Roma, del maggio 2019: si tratta di Cosimo Ferri e Luca Lotti. Entrambi non indagati (a differenza di Palamara che deve rispondere di una presunta corruzione) ma entrambi additati come i registi occulti, insieme al boss Unicost, del mercato delle nomine per i posti più importanti nelle procure d'Italia.




Luca Lotti (Samantha Zucchi:Insidefoto:Mondadori Portfolio via Getty Images)
La decisione sull'utilizzabilità delle conversazioni con i parlamentari Cosimo Ferri e Luca Lotti rinviata a fine mese. Pure la Camera non si è ancora pronunciata sullo stesso tema e così il rito disciplinare potrebbe slittare.
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings