la verita

La foto della trattativa Pd-mafia
Il sindaco di Bari, Antonio Decaro con, a sinistra, una delle sorelle del boss Antonio Capriati

Decaro prova a smentire Emiliano: «Non andai dalla sorella del boss». Ma un’immagine lo mette alle corde. Il vicepresidente della commissione antimafia: «Quadro gravissimo». La Lega: «Il Comune di Bari va sciolto». In effetti spesso è stato fatto per molto meno.

La smentita del sindaco è un clamoroso autogol. Una foto lo sbugiarda
Alla sinistra di Antonio Decaro è Elisabeth, sorella del boss Capriati

Antonio Decaro nega la visita alla sorella di un boss, episodio ricordato da Emiliano. In una foto presa da Facebook viene però smentito: risale a un anno fa e ritrae il sindaco con Elisabeth (alla sua sinistra), una delle sorelle del boss Capriati.

Il nostro master per introdurvi al mestiere più bello del mondo
Ancora pochi posti disponibili alla Panorama Journalism Academy, l’iniziativa voluta dal nostro direttore e realizzata con eCampus. Le lezioni saranno tenute dalle firme del settimanale, della «Verità» e di Rtl 102.5.
Parole Testarde | I dubbi di Alessandro Manzoni sul price cap

L’assalto ai forni come profezia sulla difficoltà rilevanti di decidere per legge un prezzo alle commodities.

  • Colonna sonora: Chopin, Preludio opera 28 n.15; The Beatles, “Taxman”, Revolver, 1966
  • Fonti: Alessandro Manzoni, “I promessi sposi”
  • Leggi la guida sintetica
Se la talpa aiuta i giornaloni i pm non indagano nessuno
Raffaele Cantone (Getty Images)

La recente storia politica è piena di fughe di notizie e pezzi costruiti su segnalazioni di operazioni sospette. Ma quando i «bersagli» erano Lega e Matteo Renzi anche le denunce non hanno mai portato al caos di questi giorni.

Le Firme

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Change privacy settings