inciucio pd m5s

Di Maio allarga l’inciucio
 e consegna i grillini al Pd
Ansa

Il destino dei 5 Stelle è segnato e porta a un'inevitabile integrazione con il Pd, di cui probabilmente diventerà una costola. Se fino a ieri, infatti, c'erano dubbi sulla evoluzione del Movimento, ora si possono mettere da parte. Perché, dopo aver più volte sostenuto di avere una linea politica antitetica a quella dem, i grillini con il Pd non solo hanno fatto un governo, ma ora si preparano ad andare a braccetto con il partito di Bibbiano pure alle prossime regionali.

Le donne sono poche, ma per niente buone
Ansa
Alessia Morani, renziana di seconda fascia, sottosegretario all'Economia: in tv teorizzò che i pensionati a corto di denaro devono ipotecarsi le case. Anna Ascani si è «autonominata» all'Istruzione mentre Laura Castelli, a forza di gaffe, ha ottenuto la conferma.
Troppe risse grilline, niente sottosegretari: «Ignobile mercato»
Ansa
Elisabetta Trenta esige il posto al Viminale, M5s sotto ricatto al Senato dove la maggioranza balla. Giuseppe Conte chiede di accelerare le scelte.
Ansa
Oggi Giuseppe Conte si presenterà alla Camera per chiedere la fiducia. Nonostante i 5 stelle siano in subbuglio, molti perché non avendo ottenuto neppure uno strapuntino sono sul piede di guerra e altri perché sono consci di aver sacrificato la coerenza e anche un po' la faccia pur di evitare di andare a casa, è piuttosto probabile che alla fine i voti per far nascere il governo giallorosso non mancheranno. Qualora ci fossero defezioni, ci sarà senz'altro qualcuno che andrà in soccorso dell'esecutivo più a sinistra che si sia mai visto nella storia. Neppure ai tempi dell'Ulivo di Romano Prodi, infatti, si registrò una tale deriva. All'epoca, a compensare l'alto tasso di compagni c'erano (...)
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Change privacy settings