giorgetti salvini

Lorenzo Fontana: «Dico no alla Lega centrista. E finora Draghi mi ha deluso»
Giancarlo Giorgetti, Matteo Salvini e Lorenzo Fontana (Ansa)
Il vicesegretario del Carroccio: «A volte stare a Roma fa dimenticare i propri elettori. Ma Giancarlo Giorgetti è di provincia e lo sa. Dialogo col Ppe, niente sudditanza verso la sinistra»
Salvini detta la linea alla Lega: mai nel Ppe
Giancarlo Giorgetti e Matteo Salvini (Ansa)
Lungo Consiglio federale del partito a Roma. Il segretario riprende le redini, ribadisce di essere alternativo alla sinistra e di non voler rincorrere prospettive centriste. «Parliamo di tasse e pensioni, non di problemi interni». E Giancarlo Giorgetti si adegua.
Salvini mette a tacere la Lega malpancista. «Comando io, avanti col sovranismo in Ue»
Matteo Salvini (Alessandro Bremec/NurPhoto via Getty Images)
  • Non ci sarà resa dei conti con Giancarlo Giorgetti, araldo del draghismo centrista con il m5s Luigi Di Maio. Colloqui con Viktor Orbán e Mateusz Morawiecki.
  • Un Federale oggi a Roma per confrontarsi sulla linea. Nove i punti all'ordine del giorno del Consiglio. Si parlerà dei risultati delle amministrative, di Europa e della legge di bilancio.

Lo speciale comprende due articoli.

Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings