gas algeria

Quindici accordi per ottenere più gas e più in fretta. L’Algeria è la nuova Russia
Mario Draghi (Ansa)
Mario Draghi ad Algeri ottiene 4 miliardi di metri cubi aggiuntivi. Il Paese così diventa il nostro principale fornitore. Ma i legami con Pechino e Mosca possono essere un boomerang.
Altro che tetto al gas, l’Algeria alza i prezzi
Impianto di gas in Algeria (Ansa)
Il tentativo italiano di fissare un valore calmierato è fallito in sede Ue e poi anche al G7. Se ne riparlerà forse a ottobre, intanto arriva la dura realtà. Algeri, che è ora il nostro principale fornitore, rivede all’insù tutti i contratti. Ulteriore colpo che spinge l’inflazione.
Otto anni fa il gas russo ci liberò dalla dipendenza dall’Africa
Enrico Letta e Matteo Renzi (Ansa)
L’esecutivo festeggia l’accordo con l’Algeria per l’aumento delle forniture di gas. Però nel 2014, a cavallo fra i governi Letta e Renzi, usammo Gazprom come assicurazione contro il Maghreb. Chi allora ha voluto quegli accordi, adesso chiede di rompere con Mosca.
Algeri diventa partner strategico. L’ Eni raddoppia la produzione di gas
Claudio Descalzi (Ansa)
Con il nuovo gasdotto da 185 chilometri, realizzato assieme a Sonatrach, il cane a sei zampe aggiunge 65.000 barili agli attuali 90.000 estratti ogni giorno. E si rende più indipendente dall'instabile Libia.
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings