Tag page

Ansa
  • Armando Siri ha consegnato ai pm documenti bancari, messaggi e chat. «Consorzio in odor di mafia? Certificato dal Mise di Di Maio».
  • Matteo Salvini apre il fronte su Roma: «Il sindaco è al suo posto da anni eppure mi risulta sia indagata. Evidentemente ci sono colpe di serie A e di serie B».

Lo speciale contiene due articoli.

Ansa
Il sottosegretario leghista ha portato all'incontro le carte dell'inchiesta. Come rivelato dalla Verità, la registrazione «ci è costato 30.000 euro» è assente. Così come frasi su denaro dato o promesso dagli Arata.
Ansa
Il viceministro alle infrastrutture e trasporti Edoardo Rixi: «Caso Siri? Negli atti la pistola fumante non c'è. Ma loro per qualche voto sono pronti a screditare tutti. Non parlano, non dialogano. È un'escalation insensata».
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti

Nuove storie

Trending Topics

Change privacy settings