Stanno sempre con i gay, tranne dove serve

Stanno sempre con i gay, tranne dove serve
Twitter
La Lega di Serie A tinge di arcobaleno tutti i suoi profili social, eccetto quello in lingua araba. È la classica ipocrisia liberal: si dipingono le tolleranti società europee come oscurantiste, mentre si chiude un occhio con i regimi realmente omofobi
Il falco olandese usa la guerra per imporci austerità e diktat green
Frans Timmermans (Ansa)
  • Frans Timmermans chiede il taglio dei consumi di gas per fiaccare Mosca. Eppure, quando Berlino ci stringeva accordi, era silente.
  • Lo zar vara restrizioni sui conti di soggetti italiani nelle controllate locali di Intesa e Unicredit. Sanzioni europee in stallo. Vladimir Putin: «Le pressioni sono quasi un’aggressione».

Lo speciale contiene due articoli.

  • Dopo il rimpallo di accuse sui massacri di civili, i belligeranti si incolpano a vicenda per la crisi dell’oro giallo, fermo nei porti. Lo zar al cancelliere austriaco: «Disposti a far passare le navi se l’Ucraina smina il Mar Nero». Telefonata tra Mario Draghi e Volodymyr Zelensky.
  • Kiev: «Mosca sabota il dialogo». La Chiesa locale taglia i legami con la Russia e Kirill.

Lo speciale contiene due articoli.

Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings