«Sono nata bianca però mi sento nera». La battaglia trans per cambiare pelle

«Sono nata bianca però mi sento nera». La battaglia trans per cambiare pelle
Il «transracialism» è la nuova frontiera dell'identità fluida: «Se si può scegliere il sesso, perché non l'etnia e il colore?». Rachel Dolezal ha pubblicato un'autobiografia, In full color, nella quale conia il termine di transblack e sostiene che come c'è chi nasce nel corpo sbagliato, ebbene, lei è nata nell'etnia sbagliata. Lei è una nera in corpo di bianca e intende battersi per il riconoscimento ufficiale della fluidità razziale perché, ha detto, «il concetto di identità di genere è ormai unanimemente compreso e accettato».

Daniele Capezzone con il vicedirettore Martino Cervo: contraddizioni e isterismi della gestione Covid, e intanto entra nel vivo la corsa per il Colle. Tre scenari.

juve calcio plusvalenze agnelli
Pavel Nedved e Andrea Agnelli (Getty Images)
La Procura di Torino vuole analizzare a fondo i bilanci della società. Nel mirino sembrano esserci fatture, stipendi e pagamenti. Marco Re e Stefano Bertola, due degli indagati, ieri si sono avvalsi della possibilità di non rispondere all’interrogatorio. Stessa linea seguita dai big?
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie

#LaVeritàAlleSette

alle-7-video

Senza hub la campagna collassa

Politica e affari

#LaVeritàAlleSette

alle-7-video
Trending Topics
Change privacy settings