In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti

Nuove storie

Change privacy settings

Ai Mondiali la Svizzera perde la sua proverbiale neutralità

True
Ai Mondiali la Svizzera perde la sua proverbiale neutralità

Xherdan Shaqiri e Granit Xhaka, kosovari nelle vene, hanno festeggiato il gol contro la Serbia con il segno dell'aquila bicipite, simbolo della bandiera albanese. Berna tace imbarazzata e la Fifa sdottoreggia sui divieti ai riferimenti politici davanti a un Paese, super partes in due guerre mondiali, che prende posizione.