Palazzo Chigi inizia il nuovo corso dando una sforbiciata alle scorte

  • Tutti i ministri senza portafoglio, Paolo Savona incluso, dovrebbero perdere la tutela.
  • La grillina No Tav Laura Castelli in pole position come braccio destro di Giovanni Tria all'Economia: le spetterebbero le deleghe alla finanza pubblica e all'iter parlamentare dei provvedimenti di spesa. Ancora aperta la sfida sulla delega alle Tlc. Intanto l'Agcom dà il primo ok allo scorporo della rete Tim
  • Il pentastellato Danilo Toninelli, oltre alla linea in Val di Susa, critica pure l'operazione di Renato Mazzoncini.

Lo speciale contiene tre articoli

Ansa
I due giornali di Gedi sparano in prima pagina numeri diversi sulla piazza di Roma: il torinese 100.000, il capitolino il doppio.
Ansa
Negli anni Ottanta serviva a calmare i nervi agli impiegati super stressati, oggi ha preso piede pure in Italia. Grazie al nostro patrimonio boschivo, c'è un «mare» di verde in cui camminare, rilassarci e ripensarci
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings