Ora l’ex Pci inaugurerà la purga dei renziani

I suoi toni pacati e i modi «inclusivi» non devono trarre in inganno. Nicola Zingaretti si prenderà il partito strappando uno a uno i petali del Giglio magico. A partire dal tesoriere Francesco Bonifazi e passando per il pasdaran al Senato Andrea Marcucci. Il ciclo di Matteo Renzi è davvero finito.
Mario Draghi (Ansa)
Su debito, deficit, euro e spread (come sulle chiusure) il premier tira bordate che però, in bocca a lui, nessuno contesta e che fanno giustizia di tante bugie sugli ultimi anni. Ma i partiti non sembrano trarne le conseguenze.
H.Cunningham/Getty Images
Nessuna risposta alla rogatoria dell'8 marzo dell'inchiesta sulla mancanza di un piano anti Covid. «Testimoni invitati a non presentarsi». Continua la strategia del silenzio dopo la censura del report sugli errori dell'Italia.
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti

Nuove storie

Trending Topics

Change privacy settings