La statua della maternità è «divisiva». La Milano del gay pride la censura

La statua della maternità è «divisiva». La Milano del gay pride la censura
Beppe Sala. Nel riquadro la statua «Dal latte materno veniamo» di Vera Omodeo (Ansa)
Una commissione del Comune boccia l’esposizione della scultura di una donna che allatta: «Non è un valore universale». Il sindaco Sala si dissocia, ma la decisione è figlia di un’ideologia che lui stesso ha alimentato.
Magica Dea regina d’Europa
Getty Images
L’Atalanta trionfa a Dublino nella finale di Europa League e riporta il trofeo in Italia dopo 25 anni. Battuto 3-0 il Bayer Leverkusen: decide una tripletta di Ademola Lookman.
Per i Campi Flegrei il governo stanzia 500 milioni
Tende della protezione civile a Pozzuoli (Ansa)

Ieri mattina una nuova scossa di magnitudo 3,6. Dal vertice interministeriale a Palazzo Chigi l'annuncio dei fondi e delle misure di sicurezza per gli edifici e gli abitanti della zona a rischio, dove la tensione rimane alta.

La Johansson batte OpenIa. Rimossa l’interfaccia vocale che parlava come lei
Scarlett Johansson (Ansa)
L’attrice aveva rifiutato di «doppiare» ChatGpt e si è trovata il timbro «clonato». Microsoft lancia un’Ia che traccia le attività al pc: «Ma non violerà la privacy».
Bruxelles arruola «delatori» online per scovare contenuti da censurare
Thierry Breton (Ansa)
Nella legge sulle piattaforme digitali entrano tutele per chi denuncia anonimamente.
Le Firme

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Change privacy settings