Macron e Scholz aprono al dialogo e BoJo va a Kiev per interromperlo

Macron e Scholz aprono al dialogo e BoJo va a Kiev per interromperlo
Boris Johnson e Volodymyr Zelensky (Ansa)
Parigi: «Se si vuol schiacciare Mosca non c’è pace». Il Cremlino applaude, Berlino si allinea. Londra invece dà man forte a Volodymyr Zelensky. Ursula von der Leyen: sì all’Ucraina nell’Ue. Ma Bruxelles dice: «Iter lungo e doloroso».
Leader donne più pacifiste? La storia ci dice di no, dalla Thatcher alla Clinton
Margareth Thatcher (Hulton Archive/Getty Images)

Boris Johnson sostiene che Vladimir Putin abbia attaccato l'Ucraina per colpa della «mascolinità tossica». Ma si tratta di uno stereotipo, non confermato dall'esperienza e dalla cronaca.

I 5 stelle partito nemico del popolo
Beppe Grillo (Imagoeconomica)
I grillini applaudono alla svolta dell’Ue sul trasporto elettrico. Che penalizza le fasce più povere e spinge per il controllo delle persone. Come il green pass e l’euro digitale.
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings