L’Ue smonta la cannabis terapeutica: «Non aiuta i malati di cancro e Aids» - La Verità
Home
In primo piano

L’Ue smonta la cannabis terapeutica: «Non aiuta i malati di cancro e Aids»

Uno studio dell'Osservatorio sulle droghe svela che ha effetti «deboli» e «insufficienti» come cura palliativa per pazienti oncologici o sieropositivi. Ma la politica la difende: ora la Lombardia chiede di poterla produrre.
In primo piano

Vicenza in piazza per le montagne e i territori distrutti dalla tempesta Vaia

Ansa

Il sindacato di polizia Fsp organizza un evento per raccogliere almeno 50.000 euro da donare alle zone colpite lo scorso ottobre.
In primo piano

Con i fondi esteri tornano i dividendi. In soli 4 anni il rilancio di Creval

Ansa

Presentato il piano industriale del gruppo, nel 2017 dato per spacciato: le cedole saranno staccate dal 2021. Riorganizzazione a favore delle piccole imprese. Altra botta alle sofferenze, che scenderanno dell'80%.
In primo piano

Boris fa terra bruciata tra i suoi Tory. Ma Downing Street è ancora lontana

Ansa

Al secondo scrutinio Johnson ha preso 126 voti, più della somma dei tre principali rivali. Restano in lizza in cinque. Domani nuova votazione. Obiettivo: arrivare a fine settimana con due soli aspiranti primo ministro.
In primo piano

Lo spread cala: dipende dalla Bce, non da noi. E ora l'Italia deve giocare tra due litiganti tedeschi

In primo piano

Oltre l’86% degli sbancati di Etruria ottiene subito il risarcimento del danno

  • Raffaele Cantone chiude l'arbitrato sui bond: «Informazioni palesemente sbagliate». Per CariChieti percentuale ferma al 58%, per CariFe e Banca Marche al 77%.
  • Da Giuseppe Mussari a Calisto Tanzi, ecco che fine hanno fatto gli uomini al centro degli scandali.
  • Fra le clausole, il trasferimento al Fondo di tutela dell'obbligazione da 313 milioni sottoscritto a dicembre.

Lo speciale contiene tre articoli

In primo piano

Il fantasma della Scala. Tutti dicono Meyer, ma da Roma si chiede un nome italiano

Contenuto esclusivo digitale

Ansa

Alla fine del consiglio di amministrazione di martedì 18 giugno il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, non ha voluto sciogliere la riserva sul nome del nuovo sovrintendente. «Lo lascio immaginare a voi». Il francese alla guida della Staatsoper di Vienna sembra il favorito. Ma in tempi di sovranismo c'è chi spinge per una guida italiana al Piermarini. Ci sono ancora dieci giorni di tempo.

In primo piano

Medici non specialisti negli ospedali. I pazienti si ribellano al decreto Calabria

Ansa

La proposta arriva in Senato dopo le accuse di incostituzionalità perché ammetterebbe in corsia dottori non ancora perfezionati.
In primo piano

L’utero in affitto fa esplodere la sinistra

Ansa

La Cgil organizza un grande evento a favore della maternità surrogata, le femministe indignate scrivono a Maurizio Landini, che però evita di rispondere. Anche negli Stati Uniti e in Gran Bretagna le istanze degli Lgbt spaccano il fronte progressista.
In primo piano

Chi combatte la pedofilia è dalla parte giusta

Facebook

Il professor Massimo Gandolfini da anni difende i nostri figli e lotta contro gli abusi. È stato condannato severamente per un piccolo errore di comunicazione. Invece si tollerano i circoli che chiedono di legalizzare la pedopornografia e di permettere rapporti con bambini.