L’Ue ci vuole tenere in ostaggio per anni

  • I tecnici di Bruxelles confermano che le sanzioni contro l'Italia sarebbero «giustificate». Jean-Claude Juncker fa il gufo: «La procedura durerà a lungo, così sbagliate direzione». Giuseppe Conte replica: «Lui ha sbagliato in Grecia». Giovanni Tria alle Camere: «Troveremo un compromesso».
  • Il Cdm approva il provvedimento leghista. Multe e sequestri per le navi delle Ong che forzano gli ingressi e nuove tutele alle forze dell'ordine. L'ipotesi rimpasto perde quota per il rischio ingerenze di Sergio Mattarella.

Lo speciale contiene due articoli

Xi Jinping (Getty Images)
Putin, se gestito adeguatamente, può essere cruciale per contenere il gigante asiatico.
Sergio Mattarella (Getty Images
Per l'elezione del capo di Stato, vero riferimento delle cancellerie estere, è fondamentale considerare anche il contesto geopolitico Pechino, che a Roma può contare su grillini e cattolici di sinistra, spera in un successore di Mattarella meno atlantista del premier.
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings