«La manovra non è così folle». L’Ue affonda sotto le critiche

Si allarga il coro di economisti che smontano i dogmi di Jean-Claude Juncker. Su Bloomberg, Ashoka Mody giudica «irragionevole» la fissa di Bruxelles sul deficit. E anche i neocon Usa tifano gialloblù.
Aurelio Mancuso (Ansa)
L'ex presidente Arcigay: «Il ddl Zan va modificato nelle parti sull'identità di genere e sulle surrogate. Enrico Letta dovrebbe ascoltare chi studia questi temi».
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti

Nuove storie

Trending Topics

Change privacy settings