La cappa di silenzio su quell’aiutino in extremis

La cappa di silenzio su quell’aiutino in extremis

Provate a immaginare che cosa sarebbe accaduto se il governo Berlusconi, oppure un esecutivo a guida Salvini, cioè un qualsiasi gabinetto di ministri di centrodestra, avesse deciso alla chetichella, mentre era dimissionario e sconfitto, di varare una depenalizzazione che favorisse gli indagati per appropriazione indebita aggravata e truffa aggravata, rendendo i reati non più perseguibili d'ufficio, ma solo a querela di parte. Come minimo, credo, ci sarebbe stata la sollevazione di tutti gli intellettuali in servizio permanente effettivo a favore della sinistra.

laura cretara
Laura Cretara (Ansa-IStock)
La donna da record per la numismatica: «Sono “mie” le 500 lire e l’euro. Mi ferii in laboratorio con mio padre e da lì iniziò tutto».
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie

#LaVeritàAlleSette

alle-7-video
Trending Topics
Change privacy settings