Il governo vuole soldi dalle società di calcio per l’ordine pubblico. Ma i club dicono di no

In due anni il Viminale ha impiegato oltre 417.000 uomini costati più di 46 milioni. Si punta ad avere il 5-10% degli incassi. La quota da versare allo Stato per contribuire alle spese per l'ordine pubblico verrebbe calcolata soltanto sugli incassi al botteghino, che rappresentano ormai una minima percentuale, circa l'8%, dei ricavi delle società professionistiche.
Getty images
L’alleanza «Five Eyes» opera in funzione anti cinese. Farne parte darebbe prestigio ma metterebbe in crisi le ambizioni Ue
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings