I giovani affidati al balduccino che amava il capo della Cricca

  • Il nuovo ministro dello Sport è Vincenzo Spadafora, grillino, difensore dei diritti Lgbt che accusò Matteo Salvini di fomentare il sessismo. L'unica famiglia naturale che ha amato è quella di Angelo Balducci, il capo della Cricca degli appalti che lui chiamava «Papi».
  • Alla Famiglia una mezza sconosciuta gradita ai gay che tifa «ius culturae». Vicina a Matteo Renzi, Elena Bonetti invocò l'apertura degli scout cattolici sulle coppie omo.

Lo speciale comprende due articoli.

Angela Merkel (Getty images)
  • È bastata una nostra mail al ministero della Salute per aver conferma del memorandum firmato una settimana prima dell'accordo Ue. L'azienda in difficoltà nicchia. Il governo rivela: «Noi in trattative con un altro fornitore»
  • La Commissione pubblica il contratto ma l'operazione è risibile. Le parti cruciali (costi, effetti avversi, indennizzi ) sono cancellate. Dubbi dell'Aifa su Astrazeneca

Lo speciale contiene due articoli

Getty images
Con l’impasse del caos consegne ci si aspetterebbe una presa di posizione dura dell’Europa. Invece i commissari non accusano il colosso e anzi parlano di altre forniture in arrivo. Che infatti valgono 8 miliardi e nessuno vuole innescare un contenzioso...
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti

Nuove storie

Trending Topics

Change privacy settings