I ragazzi oggi si sentono dei perdenti. Ecco perché vogliono essere donne

I ragazzi oggi si sentono dei perdenti. Ecco perché vogliono essere donne
Ansa
Sempre più giovani esprimono il desiderio di assumere un'identità femminile. Non per una inclinazione intima, ma solo perché gli uomini attirano su di sé troppe accuse, a cominciare da quelle dei prof in classe.
Giorgio Armani: «Meloni ha un bel viso e attributi»
Giorgio Armani (Getty Images)

Il maestro: «Basta donne in mutande in città». «Giorgia Meloni, donna con elementi robusti. La fashion week di Milano è troppo frenetica».

Ornella Muti: «Quando girammo la scena di Depardieu che si evira il microfonista perse i sensi»
Ornella Muti (Ansa)
L’attrice: «Noi donne non vogliamo accettare che gli uomini ci vedano come tali. Monicelli ripudiava il lusso, era un vero comunista. Mica come quelli di adesso».
  • Oscurate le ricerche sul mifepristone su cui si basa una sentenza contro il farmaco. A giorni si esprimerà la Corte suprema Usa.
  • L’Ema raccomanda Celldemic e Incellipan. Che seguirà lo stesso iter di autorizzazione rapida dei sieri anti Covid aggiornati.

Lo speciale contiene due articoli.

Il peggior lockdown è quello autoimposto
Pascal Bruckner (Getty Images). Nel riquadro la cover del suo libro «Le sacre pantofole»
Nel suo ultimo libro, l’intellettuale francese Pascal Bruckner esamina gli strascichi della pandemia. E spiega che il vero pericolo è che un’umanità atterrita dall’idea dell’apocalisse cerchi rifugio nella clausura volontaria: «Sarà il trionfo del corpo rannicchiato».
Le Firme

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Change privacy settings