I certificati sono una scommessa. Alti rischi ma rendimenti fino al 46% - La Verità
Home
In primo piano

I certificati sono una scommessa. Alti rischi ma rendimenti fino al 46%

Sono strumenti collegati a titoli diversi: se questi non scendono sotto una certa soglia si ottiene una cedola. Fra il 2004 e il 2012 il 47% ha passato il limite. Però con i prodotti giusti si può arrivare a guadagni a due cifre.
In primo piano

«Krajewski non cerchi escamotage. Non si invoca il Vangelo alla leggera»

Ansa

La professoressa di diritto canonico e diritto ecclesiastico Geraldina Boni inquadra la vicenda dell'elemosiniere del Papa. «Crede di essere un obiettore di coscienza, ma non si capisce a quale superiore giustizia divina obbedisca».
In primo piano

Salta il vicecancelliere austriaco. Fatale video con finta oligarca russa

Ansa

Heinz-Christian Strache, capo del Fpö, alleato della Lega alle europee, si è dimesso per una ripresa del 2017 a Ibiza. Prometteva appalti in cambio di investimenti milionari. Sebastian Kurz annuncia nuove elezioni. Europeisti beffati: Vladimir Putin non c'entra.
In primo piano

L’idea di Berlusconi per il dopo voto: mettere Mario Draghi a Palazzo Chigi

Ansa

Il leader di Forza Italia vorrebbe un ruolo nelle istituzioni italiane per il governatore in scadenza della Bce. «Bisogna mandare a casa questo governo che sta facendo male, serve un nuovo esecutivo di centrodestra».
In primo piano

Tra i maestrini senza idee va di moda censurare chi pensa con la sua testa

Ansa

Dall'editore cacciato dal Salone del libro fino alle invettive contro il «maschilista» Alain Delon, le élite riscoprono l'antico vizio: ridurre al silenzio le voci sgradite.
In primo piano

Salvini al popolo del Duomo. «Estremisti del buonsenso»

Ansa

  • Il leader promette: «Cambieremo l'Europa» e si affida a Maria e i santi. Al suo fianco Marine Le Pen e Geert Wilders. E Carlo Calenda si presenta nella piazza.
  • Luca Zaia agli alleati: «L'autonomia va approvata». Il ministro Gian Marco Centinaio: «Pace difficile».

Lo speciale contiene due articoli

In primo piano

La Sea Watch provoca il Viminale. Blocco forzato per «pericolo suicidi»

Ansa

La nave dell'Ong tedesca ignora il divieto ed entra nelle acque italiane. Ora tocca ai magistrati verificare le «motivazioni umanitarie» e valutare il sequestro. Matteo Salvini: «Complici della tratta». Giorgia Meloni: «Affondare».
In primo piano

«Vi dimostro che non siamo euro ortodossi»

Ansa

Il senatore del M5s Gianluigi Paragone: «Nessuna retromarcia di Di Maio, la flessibilità ce la prenderemo nei fatti dopo il voto, non a parole. Se la Lega prosciuga Fi sarà primo partito. Noi andremo al 23%, davanti al Pd. Chi al posto di Sergio Mattarella? Ci faranno cadere prima apposta...».
In primo piano

Ostriche, cibo dell’eros amato da Casanova

Ansa

Per il grande seduttore veneziano erano uno dei giochi prediletti nel talamo. Paolina Bonaparte se le faceva portare con champagne dal servo nero in vasca da bagno. Adorate dagli eroi omerici e dai romani, che le tolsero ai plebei promuovendole a piatto imperiale.
In primo piano

Draghi concede più tempo per Carige

Ansa

Dopo l'appello di Giancarlo Giorgetti, la Bce grazia il governo e non fissa alcuna scadenza ravvicinata per l'eventuale salvataggio. Gros-Pietro insiste: «Intesa ha già dato».
In primo piano

«Pedino 12 ore di fila a caccia della verità»

Ansa

Investigatrice da 36 anni, Laura Giuliani guida l'associazione mondiale dei detective: «Per strada non mi giro se mi chiamano e a casa non accendo la luce per non farmi identificare. Ma è una vita bellissima e le mie indagini vengono usate come prova dai tribunali in sede penale».