Giornali di nuovo in estasi per Draghi. Il Caro Leader che non va disturbato

Giornali di nuovo in estasi per Draghi. Il Caro Leader che non va disturbato
Mario Draghi (Ansa)
Le dichiarazioni d’amore della stampa italiana al premier che non delude mai. Contento e anche un po’ arrabbiato. Compiaciuto e pure dispiaciuto. Che assegna i compiti a casa ma non dimentica San Valentino.
«La scoppola in Sardegna ci sarà utile»
Maurizio Lupi (Ansa)
Il leader di Noi moderati Maurizio Lupi: «Abbiamo fatto errori, ma il successo nella collocazione del Btp Valore conta di più: mostra che gli italiani si fidano dello Stato. Basta litigare, togliamo dal tavolo le polemiche sul terzo mandato».
«La Nato è poco lucida. Che errore non avere un piano B in Ucraina»
Toni Capuozzo (Imagoeconomica)
Toni Capuozzo: «Kiev non può vincere, l’Europa la spinga a negoziare. Per la sua storia, la Meloni doveva dare garanzie di atlantismo».
Spunta un fascicolo sul mondo del calcio. Gravina nel mirino, ascoltato Lotito
Il presidente della Figc Gabriele Gravina (Ansa)
  • I magistrati di Roma studiano le carte sul presidente della Figc. In ballo la gestione dei diritti. E l’acquisto di alcuni libri antichi.
  • Emergono nuovi nomi di politici osservati indebitamente: oltre all’europarlamentare Fdi Nicola Procaccini, il candidato sindaco di Roma Enrico Michetti. Anche gente comune chiedeva controlli.

Lo speciale contiene due articoli.

Edicola Verità | La rassegna stampa del 4 marzo

Ecco #EdicolaVerità, la rassegna stampa del 4 marzo 2024 con Camilla Conti

Le Firme

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Change privacy settings