Di Maio ha capito i fini ma sbaglia i mezzi

Con il «decreto dignità» il vicepremier individua le correzioni da fare al mercato del lavoro. Le soluzioni tecniche, però, forse per cattivi consigli, non sono all'altezza. Concentrarsi solo sulla penalizzazione dei contratti a termine può rivelarsi un boomerang.
Giorgio Cremaschi (Ansa)
Il leader di Potere al popolo: «Ci nascondono licenziamenti, crisi e delocalizzazioni. Non si risolve tutto con i vaccini. E perché eravamo così impreparati alla pandemia?».
Luca Ricolfi (Getty Images)
Il sociologo: «Immunità di gregge impossibile. I no vax? Un alibi. Su scuole e trasporti, Draghi è stato persino peggiore di Conte».
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings