Conte confessa le balle sul Covid. «L’Italia era impreparata su tutto»

Conte confessa le balle sul Covid. «L’Italia era impreparata su tutto»
Giuseppe Conte (Ansa)
Per giustificare gli aiuti russi accettati nel 2020, l’ex premier rivela: «Eravamo senza Dpi, ventilatori e piano d’azione». Eppure, fin da inizio emergenza, sosteneva di aver adottato ogni misura necessaria contro il virus.
Berlusconi prova a ricompattare i suoi. Salvini attacca dem e pentastellati
Mariastella Gelmini (Imagoeconomica)
Continua la frizione tra ministri e partiti. Luigi Di Maio sempre più vicino al premier, mentre in Forza Italia è tutti contro tutti.
I dem riesumano l’odio contro il Cav. Che ha la stessa linea di De Benedetti
Carlo De Benedetti (Ansa)
Dopo un lungo periodo di moine allo statista argine al populismo e ai sovranisti, La Repubblica torna ad accanirsi su Silvio Berlusconi sorvolando sull’ex patron. Ma sull’Ucraina in entrambi prevale il buonsenso.
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie

Le carceri più sovraffollate

Pillole di numeri
Trending Topics
Change privacy settings