Condotte va in malora però paga consulenze al fratello della Boschi

Condotte va in malora però paga consulenze al fratello della Boschi
ANSA
  • Il gruppo ha debiti per 2 miliardi ma un'inchiesta dell'«Espresso» scova contratti da favola al parente e a un amico dell'ex ministra.
  • L'ex roccaforte renziana è crocevia di interessi politici e inchieste della magistratura.
  • La Procura procede per 7 indagati fra cui l'ex ministro dello Sport. Fra gli uomini dell'Arma anche Alessandro Sessa, Emanuele Saltalamacchia e Giampaolo Scafarto. Nell'elenco figura Carlo Russo, il faccendiere amico del padre di Matteo Renzi.

Lo speciale contiene tre articoli.

Agnelli, la faida sui fondi esteri travolge i legali
John Elkann (Ansa)
Il 16 maggio si decide sulla querela di Luigi Emanuele Gamna alla figlia dell’Avvocato. Il professionista rivelò che l’ad di Exor gli disse che sua madre non doveva conoscere tutto il patrimonio.
Caro Sala, coraggio: può dubitare pure di Pfizer
Beppe Sala (Ansa)
Il sindaco snobba il rapporto di Iq Air sull’atmosfera di Milano, accusando l’azienda di conflitto d’interessi. Durante la pandemia, però, non ha mai osato mettere in discussione la buonafede delle case farmaceutiche.
Mandare a processo i sindaci perché «poco anti smog» farà impennare le multe a noi
Da sinistra: Piero Fassino, Sergio Chiamparino e Chiara Appendino (Ansa)
Sergio Chiamparino, Piero Fassino e Chiara Appendino, gli ultimi amministratori di sinistra di Torino, accusati di inquinamento ambientale perché non hanno emesso abbastanza sanzioni.
Fontana si ribella ai diktat europei: «È impraticabile fermare tutto»
Attilio Fontana (Ansa)
Intanto Milano sprofonda tra divieti, bike sharing guasto, scioperi e cortei pacifisti.
Le Firme

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Change privacy settings