Condotte va in malora però paga consulenze al fratello della Boschi

Condotte va in malora però paga consulenze al fratello della Boschi
ANSA
  • Il gruppo ha debiti per 2 miliardi ma un'inchiesta dell'«Espresso» scova contratti da favola al parente e a un amico dell'ex ministra.
  • L'ex roccaforte renziana è crocevia di interessi politici e inchieste della magistratura.
  • La Procura procede per 7 indagati fra cui l'ex ministro dello Sport. Fra gli uomini dell'Arma anche Alessandro Sessa, Emanuele Saltalamacchia e Giampaolo Scafarto. Nell'elenco figura Carlo Russo, il faccendiere amico del padre di Matteo Renzi.

Lo speciale contiene tre articoli.

Entra in vigore il razionamento: all’inizio sarà su base volontaria, ma presto potrebbe diventare obbligatorio. Gli stoccaggi nazionali di combustibile non saranno sufficienti a evitare il pericolo di un black out in autunno.
Segnali di Conte all’alleanza coi dem
Giuseppe Conte ed Enrico Letta (Imagoeconomica)
Giuseppi scarica su Enrico Letta tutto il peso del mancato accordo. Da «non voglio» ora dice «non ci vogliono». Apre in politica estera e fa affidamento sulla pressione dei pd del Sud.
I due Bulli tentano di pedalare insieme. Forse oggi finisce la fiction Azione-Iv
Matteo Renzi e Carlo Calenda (Imagoeconomica)

Braccio di ferro su candidature e liste tra Matteo Renzi e Carlo Calenda. Grandi discussioni sul simbolo e sul ticket Carfagna-Bonetti.

Musumeci sbatte la porta e se ne va. Azzurri e Fdi litigano sulla Sicilia
Nello Musumeci (Imagoeconomica)
Il governatore uscente rinuncia al secondo mandato. Fi spinge per Stefania Prestigiacomo, ma Giorgia Meloni mette il veto: «Non posso sostenere chi era sulla Sea watch con la sinistra». Scintille fra Ignazio La Russa e Gianfranco Miccichè.
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings