Il cloud che Colao aveva promesso segna già un ritardo di cinque mesi

Il cloud che Colao aveva promesso segna già un ritardo di cinque mesi
Vittorio Colao (Imagoeconomica)
Nel frattempo marcia veloce la gara parallela di Consip sulla quale il ministero tace.
Ecco l'immigrazione che verrà
Ansa
  • I rincari delle materie prime e il blocco delle derrate da Russia e Ucraina stanno affamando l’Africa, con il rischio di nuove massicce ondate di disperati in fuga non dalle guerre, ma per fame. Un’emergenza che per l’Ue non esiste.
  • Il sottosegretario all’Interno Nicola Molteni: «Draghi inascoltato quando chiese di modificare il trattato di Dublino. E i rimpatri non funzionano».
  • Il sindaco di Lampedusa, Salvatore Martello: la pesca e il turismo sono fermi e le istituzioni tacciono.

Lo speciale contiene tre articoli.

«Il referendum nel Donbass unica strada verso la pace»
Massimo Cacciari (Ansa)
Massimo Cacciari: «Non puoi dare del macellaio a uno con cui devi trattare, spero che Draghi l’abbia spiegato a Biden. Derubricare la Russia a un piccola potenza è irrealistico».
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings