Lo scorporo della rete si porta via i debiti di Telecom

True
  • L'idea è semplice: se suddividi un asset, il mercato tende a valorizzarlo più della somma delle parti. In ogni caso nella nuova società finirebbe buona parte delle sofferenze, liberando l'impresa telefonica dal suo storico fardello che la limita in Borsa.
  • Consob interviene nella diatriba tra Vivendi e il fondo Elliott e chiede più documenti in vista dell'assemblea. Il ministro Carlo Calenda si scaglia contro i francesi: «Pessimi gestori». Ai risparmiatori, però, non interessa tanto chi comanderà ma che il titolo torni a salire nel lungo termine.

Lo speciale contiene due articoli.

iStock
Fu il capostipite dei cibi lavorati con farine di cereali. Se ne trovano ovunque in Italia in piatti tipici diversi da zona a zona. Boccaccio li chiamava maccheroni, poi allungati e divenuti pasta. Una vera rivoluzione con la scoperta dell’America e con l’arrivo della patata
Luca Josi (Ansa)
Il cervello della comunicazione Tim: «Il lockdown ha accorciato le serate di tutti. Produrre questi risultati in una tale situazione, confrontandosi con uno spazio vuoto, è una magia. Tra dieci anni ce ne stupiremo»
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti

Nuove storie

Trending Topics

Change privacy settings