L’asse tra Mosca e Pechino si salda in Africa

L’asse tra Mosca e Pechino si salda in Africa
Fotogrammi dal film russo Tourist (2021), sul training dell’esercito centrafricano (YouTube)
Mentre la Federazione organizza golpe nel continente, le due potenze s’incontrano nel Sahel: gli uomini di Xi Jinping riforniscono i mercenari di Wagner. Obiettivo: scalzare gli occidentali, già cacciati dal Mali. Intanto i miliziani privati dalla Libia muovono verso il Donbass.
L’idea di Liu Jo: il «maggiordomo aziendale»
Marco Marchi (Wikipedia)
Tra le iniziative del brand per la conciliazione vita-carriera dei dipendenti, anche una figura apposita che si fa carico delle loro incombenze, inconciliabili con l’orario di lavoro. Il fondatore Marco Marchi: «Tanti i progetti pensati per chi rende possibile la nostra missione».
Guido e Maurizio De Angelis: «Portiamo in tour gli Oliver Onions e facciamo commuovere i metallari»
Guido e Maurizio De Angelis (Wikipedia)
La metà del duo che ha scritto la storia delle colonne sonore italiane: «Che trionfo in Ungheria per ricordare Bud Spencer: così ci siamo convinti a svelarci al pubblico. Chinaglia invece d’allenarsi cantava in studio per noi».
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings