«Andreotti mi riceveva sempre: l’Italia era sul baratro del deficit»

«Andreotti mi riceveva sempre: l’Italia era sul baratro del deficit»
Mario Draghi e Guido Carli (Ansa)
Il premier incaricato si racconta in un libro di Federico Carli: «Tornai a Roma dopo gli anni in Banca mondiale e mi chiesero di approvare 200 schede di numeri sbiaditi. Bloccai tutto, ma il telefono iniziò a squillare di notte».
Noce moscata. La spezia orientale che condisce cibo e allucinazioni
iStock
Mai superare il classico pizzico nei piatti: il frutto della Myristica fragrans, assunto in dosi eccessive, può portare a difficoltà di concentrazione e palpitazioni, fino a vere intossicazioni e convulsioni. In cucina si usa come lo zafferano per dare colore ai piatti, per insaporire pietanze esotiche o dare un po’ di carattere al purè di patate con il suo aroma inconfondibile. Aiuta a digerire e secondo la medicina popolare ha fama di afrodisiaco, antimicotico e carminativo. Contiene carotenoidi e vitamine A e B che ne fanno un elemento energizzante e antiossidante. Ma la regola fondamentale rimane comunque una sola: attenzione a non esagerare.
Praga in 48 ore
iStock

Questa settimana vi portiamo alla scoperta di Praga.

All'interno gallery fotografica, dieci cose da vedere, dove dormire.

  • Ragazzi bullizzati, professori scherniti, genitori maneschi, vandalismi: gli istituti sono ingovernabili. I buonisti incolpano il disagio giovanile e personaggi come Luciana Littizzetto accusano i prof «antipatici». Così la confusione continua a crescere.
  • Il presidente dell’associazione vicepresidi Rosolino Cicero: «Vanno trattati come i tifosi più esagitati e i ragazzi obbligati a fare volontariato prima di essere riammessi. Bisogna restituire autorevolezza al ruolo degli insegnanti».

Lo speciale comprende due articoli.

L'Fbi spegne i criminal hacker di Hive che attaccarono Fs e Mediaworld
Ansa

L'intelligence americana riesce a distruggere l'infrastruttura tecnologica della temuta cybergang che aveva colpito anche in Italia, ma nessun arresto. Pierguido Iezzi, ceo di Swascan del gruppo Tinexta. «E' stata a tutti gli effetti una operazione di difesa attiva, così come prevista dall’articolo 37 del Decreto Aiuti-bis entrato In vigore dal 22 settembre 2022».

Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Change privacy settings