Legge Zan, cannabis e ius scholae. L’agenda dem è estranea al Paese

Legge Zan, cannabis e ius scholae. L’agenda dem è estranea al Paese
Imagoeconomica
Istanze Lgbt, legalizzazione delle droghe terapeutiche, matrimoni «egualitari». Le priorità indicate dal partito di Enrico Letta segnano l’abbandono definitivo del ceto moderato in favore di istanze radicali.
Il «carrello della spesa» spinge il costo della vita: +8,9 secondo i dati Istat. Il nostro ministro dell’Economia e la Bce di Christine Lagarde hanno sbagliato ogni previsione. Male pure l’occupazione: in Italia continua a calare.
Niente price cap. La decisione influirà sui differenziali di prezzo dell’energia tra le economie europee. E a rimetterci sarà l’Italia.
Aiuti dall’Ue, finita la farsa
Olaf Scholz (Sean Gallup/Getty Images)
Se non vanno bene alla Germania le regole sono carta straccia. I tedeschi, con i soldi accumulati violando il surplus commerciale, inondano di liquidità le loro aziende. Che faranno concorrenza sleale alle nostre. Mentre Olanda e Norvegia si arricchiscono col gas.
Bollette, intesa tra Draghi e Meloni
Mario Draghi (Imagoeconomica)
Comunione d’intenti di fronte a un Continente diviso e scostamento come ultima ratio. Ipotesi di un nuovo decreto d’aiuti. Matteo Salvini si smarca e scende in piazza con la Coldiretti.
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings