speranza salute draghi

È ora di licenziare Speranza. Al suo posto meglio Zambon
Roberto Speranza (Ansa)
Fossi in Mario Draghi, licenzierei Roberto Speranza e lo sostituirei con Francesco Zambon. Il primo infatti ha già dato prova di straordinaria incapacità, mentre il secondo, oltre ad aver dimostrato un'eccezionale competenza, può garantire una indiscutibile onestà.
Il ministro isolato perfino nel suo ministero
Roberto Speranza (Ansa)
Mai visto: i sottosegretari contro il titolare della Salute, mollato anche da Mario Draghi. Il premier è rimasto stizzito dal contrasto tra il suo messaggio di ottimismo e le restrizioni surreali comunicate nelle stesse ore. E pure il M5s abbandona l'uomo di Leu.
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings