ong scafisti

Favoreggiamento dell’immigrazione: reato pure senza accordi Ong-scafisti
Ansa
Non è necessario un patto, basta che singoli agiscano in modo tale da far realizzare il fatto illecito. Ma le Procure dormono.
La priorità delle Ong: difendere gli scafisti
Getty Images
Un report per accusare i giornalisti che li definiscono trafficanti di uomini: «Chiamateli invece capitani». E ovviamente non vanno criminalizzati, tanto meno processati. Dai contatti clandestini ai rapporti di stima...
Continua a leggere Riduci
La priorità delle Ong: difendere gli scafisti
Getty Images
Un report per accusare i giornalisti che li definiscono trafficanti di uomini: «Chiamateli invece capitani». E ovviamente non vanno criminalizzati, tanto meno processati. Dai contatti clandestini ai rapporti di stima...

All’inizio informazioni generiche, poi veri e propri appuntamenti. I trafficanti di uomini definiti «pescatori di motori» per l’abitudine di togliere i propulsori dai gommoni prima del «salvataggio» della nave umanitaria. L’ordine: «Chiudiamo quella chat, è una prova».

Santificavano le Ong, ora ignorano le prove del legame con gli scafisti
Ansa
Nessun commento da sinistra su quanto documentato dal sommergibile Pietro Venuti.
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Change privacy settings