inchiesta perugia

«La Verità» nell’inchiesta per una fake news
Luca Palamara (Ansa)
La Procura di Perugia che indaga sulle fughe di notizie si concentra su un messaggio di Luca Palamara a un collega: «A breve uscirà la verità». Per le toghe è la prova regina di un asse tra il nostro giornale e l'ex pm. Ipotesi clamorosamente smentita dai fatti.
I pm picchiano sull’esposto di Fava ma le notizie riservate non ci sono
Luca Palamara (Ansa)
  • La denuncia che ha fatto esplodere l'inchiesta di Perugia conteneva informazioni già di dominio pubblico e documentate. Eppure, Luca Palamara e la toga sono indagati a differenza delle «talpe» del fascicolo principale.
  • I candidati sconfitti (Marcello Viola, Franco Lo Voi e Giuseppe Creazzo) ricorrono al Tar Lazio contro la nomina del procuratore alla guida dell'ufficio giudiziario della Capitale: violate norme del Csm.

Lo speciale contiene due articoli.

Le trame (riuscite) per piazzare il pm che «graziò» il Pd al processo Aemilia
Graziano Delrio (Simona Granati/Corbis/Getty Images)
Dalle chat di Luca Palamara l'operazione di Unicost per far nominare Marco Mescolini procuratore a Reggio Emilia. Quando guidò l'accusa contro le 'ndrine, non indagò sul presunto dossier su Graziano Delrio e le visite ai mafiosi di Cutro.
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings