gerda taro

David Seymour in mostra a Palazzo Grimani
David Chim Seymour greeting Henri Cartier-Bresson. Paris, France. 1938. © David Seymour / Magnum Photos

Nelle sontuose sale di Palazzo Grimani, gioiello rinascimentale nel cuore di Venezia, oltre 150 scatti raccontano la carriera di David «Chim »Seymour (1911-1956), fotografo di fama internazionale e co-fondatore della celebre agenzia Magnum Photos. In mostra - sino al 17 marzo 2024 - un nutrito gruppo di immagini dedicate alla città lagunare, ritratti di celebrities e i suoi reportage più significativi.

«La ragazza con la Leica fu un talento, anche nell’inventarsi Robert Capa»
La scrittrice Helena Janeczek, fenomeno letterario dell'anno, racconta nel suo libro la storia della fotografa Gerda Taro, che fu compagna del grande reporter: «Creò lei il suo nome d'arte, aveva capito che avrebbe sfondato».
Il pianto delle scrittrici a caccia dello Strega
ANSA
Nemmeno il premio più famoso del salotto letterario italiano sfugge all'ira delle femministe. Le narratrici nostrane rivendicano il diritto di vincere, al di là della qualità del loro lavoro. Alla giuria non è bastato tutelarsi mandando in finale sei donne su dodici.
Le Firme

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Change privacy settings