fotovoltaico

Fondi a pioggia per installare pannelli. Il fotovoltaico è il nuovo Superbonus
iStock
Dal Protocollo di Kyoto alle comunità energetiche: miliardi di soldi pubblici sottratti a spesa sanitaria e reali emergenze climatiche per sovvenzionare il solare. Che ha costi spropositati e produzione molto limitata.
Scendono i prezzi dell’elettricità, valori all’ingrosso vicini allo zero. Ma sui cittadini ricadono ancora gli aiuti per l’energia verde.
Flop termoelettrico. E pure il fotovoltaico farà la stessa fine
iStock
Investimenti fuori scala, resa zero: trasformare i raggi del sole in energia è inutile. Lo dimostra il fiasco del progetto Archimede.
Luigi Fressoia: «Eolico e fotovoltaico non servono. E per di più deturpano il paesaggio»
Ansa
L’architetto nel direttivo di Italia Nostra: «Non siamo degli ambientalisti, il termine oggi è ambiguo. La tutela in Costituzione in realtà apre la strada a questi impianti che non rendono. È una filiera illusoriamente green».
Per avere 3,3 gigawatt di elettricità si può decidere se spendere 20 miliardi nell’atomo o 200 miliardi nei pannelli. La scelta dovrebbe essere ovvia. Tanto più che il solare sta in piedi solo grazie ai sussidi.
Le Firme

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Preferenze Privacy