europa fallimento

Commissario Ue costretto a saltare. Al suo posto il «falco» Dombrovskis
Phil Hogan (Thierry Monasse/Getty Images)
Si dimette il «ministro» al Commercio, Phil Hogan: gli subentra ad interim il vicepresidente e capo di Paolo Gentiloni. L'irlandese azzoppato dall'assembramento a una cena : «Ma non ho infranto le leggi».
Un mostro obeso e vorace si aggira in Europa
Ansa
Gigantesco il meccanismo autoreferenziale dell'Ue, il suo inarrestabile dilatarsi fuori controllo. Record di dipendenti, milioni spesi per una tv inesistente, inutili sondaggi. Procedure opache e competenze estese . Per mettere sotto tutela la libertà dei cittadini.
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings