conte decreto natale

Conte fa l’ometto solo al comando. Ma basta una domanda a sbriciolarlo
Non conosco la giornalista di Sky Tg24 Jana Gagliardi. Prima di venerdì sera, non avevo mai sentito parlare di lei, dunque non so da quanto tempo faccia questo mestiere né dove abbia lavorato prima di approdare in tv. Tuttavia, posso dire che finalmente ho visto una cronista che non si rassegna a fare la bella statuina nel presepe di Giuseppe Conte.
Conte e la sua banda si sono mossi tardi e male
Giuseppe Conte (Ansa)

Ma sì, che fretta c'era, maledetta pandemia? In fondo, mancavano appena cinque giorni a Natale e ce la si poteva pure prendere comoda, che il tempo di cuocere i bolliti di Palazzo Chigi c'era. Così, dopo aver perso giorni in una verifica che è stata rimandata a dopo l'Epifania, dopo aver fatto una passerella a Bengasi per tirarsi su nei sondaggi e dopo aver pure trovato 40 minuti da dedicare a Matteo Renzi e alla delegazione di Italia morta, Giuseppe Conte si è ricordato di riunire il Consiglio dei ministri per stabilire che cosa possono fare gli italiani prima del 24 e che cosa potranno fare dopo il 26, in occasione del Capodanno.

Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings