Il Regime in Redazione in edicola con La Verità e Panorama

Default Theme

aiuti europa

Paradosso degli aiuti contro l’inflazione: in realtà l’alimentano
Il presidente della Fed, Jerome Powell (Ansa)
Già spesi 52 miliardi in incentivi che però hanno spinto i prezzi. La soluzione è cambiare paradigma e abolire le aste della CO2.
I soldi dell’Europa non sono in bilico. L’apocalisse al momento è rinviata
Mario Draghi (Imagoeconomica)
Non sarà certo un eventuale ritardo di tre mesi a far saltare il Pnrr. Mario Draghi non ha risolto i problemi del Paese e non è riuscito a ridurre il debito o sterilizzare lo spread: supereremo questa crisi come quelle precedenti.
Continua a leggere Riduci
I soldi dell’Europa non sono in bilico. L’apocalisse al momento è rinviata
Mario Draghi (Imagoeconomica)
Non sarà certo un eventuale ritardo di tre mesi a far saltare il Pnrr. Mario Draghi non ha risolto i problemi del Paese e non è riuscito a ridurre il debito o sterilizzare lo spread: supereremo questa crisi come quelle precedenti.
Sui fondi europei per le imprese aleggia lo spettro del tetto agli aiuti
Margrethe Vestager (Ansa)
Attesa per oggi una parola chiara sul nuovo. Quadro temporaneo della Commissione.
  • Anche nel 2020 l’Italia ha versato più di quanto ricevuto. Ora il Pnrr dovrebbe risolvere tutto ma non è così: siamo dovuti andare col cappello in mano perfino per avere la prima rata di finanziamenti.
  • Paolo Borchia, eurodeputato leghista: «I vincoli esterni sono sempre più forti, investimenti decisi dalla burocrazia e non dai bisogni dei territori. Ue pronta a stringere ancora se nel 2023 si formerà un governo diverso dall’attuale».

Lo speciale contiene due articoli.

Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings