Tafida trasferita in hospice.Pro Vita & Famiglia: «Bambina vince contro l'eutanasia»

Tafida trasferita in hospice.Pro Vita & Famiglia: «Bambina vince contro l'eutanasia»
Ansa

«Il trasferimento della piccola Tafida in hospice - finalmente - per le cure riabilitative, prova che bisogna sempre puntare sulla vita e che ogni persona ha diritto ad essere curata e aiutata. Un esempio lampante del perché siamo contro ogni forma di eutanasia, una veloce ed economica via d'uscita, all'apparenza efficiente e conveniente» hanno dichiarato Toni Brandi e Jacopo Coghe, presidente e vice presidente di Pro Vita & Famiglia, alla notizia che Tafida Raqeeb, la bimba di 5 anni in gravi condizioni trasferita il 15 ottobre all'ospedale Gaslini perché al Royal London Hospital le volevano interrompere il supporto alle funzioni vitali, è uscita dal reparto di rianimazione dove si trovava.

«Ora l'aspetta anche lo svezzamento parziale della ventilazione assistita, una vittoria che insegna a tutti il valore della vita, anche di una vita sola salvata, che vale sempre ogni sforzo e ogni lotta possibile. Questa bambina così tenace e avvolta dall'amore dei suoi genitori che non hanno mai perso la speranza, insieme a una rete di persone che hanno lottato al loro fianco investendo energie e impegno per sostenere la vita contro ogni previsione nefasta, rappresenta tutti i deboli che vogliamo difendere dalle grinfie di chi lavora per soluzioni di morte e non di cura. Tafida siamo noi, Tafida è un messaggio per noi».

Volkswagen «Golf»: il mezzo secolo di una tedesca dal design italiano
La «Golf» prima serie del 1974 (Volkswagen Press)

Cinquant’anni fa la due volumi di Wolfsburg fece il suo debutto. Lo stile di Giugiaro e l’affidabilità teutonica ne fecero un’icona intramontabile.

Inversione di tendenza dopo la forte discesa degli scorsi anni. Nuovo record storico per lo S&P 500. Bene il settore tecnologico. L’esperto di AllianceBernstein: «Fra i titoli interessanti Broadcom e Stantec».
Dai nudisti a Guénon. La vita avventurosa del «mago» Evola (che non era barone)
Julius Evola fotografato da Stanislao Nievo (Fondazione Evola)
Esce la prima, monumentale, biografia del pensatore romano. Contraddizioni, litigi, illuminazioni di un grande del Novecento.
Dal matriarcato schiavista ai curdi trans: tutte le assurdità della politica underground
Queer insurrection and liberation army, frazione Lgbt delle milizie curde in lotta contro l’Isis. Nel riquadro la cover del libro «Enciclopedia della politica underground» a cura di Progetto Razzia

Un recente saggio passa in rassegna i movimenti e le ideologie più strambe del mondo. Un catalogo divertente, ma che ci aiuta anche a relativizzare le categorie a cui siamo abituati.

Le Firme

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Change privacy settings