Su 58 milioni di morti, 42 sono per l’aborto

Su 58 milioni di morti, 42 sono per l’aborto
iStock
  • Secondo i dati Oms, nel 2019 le interruzioni di gravidanza sono state più letali di Aids, cancro, epidemie e guerre. E nel computo non sono conteggiate quelle provocate dalla «pillola del giorno dopo». Una strage silenziosa per la quale nessuno s'indigna.
  • In scena ai Golden Globes la solita propaganda per l'eliminazione dei feti. Sul palco del premio, l'attrice Michelle Williams esalta la propria scelta di non aver fatto nascere il figlio. È ormai una moda tra le star.

Lo speciale comprende due articoli.

Due secoli prima di Cristo, le orecchiette
(IStock)
Già l’agronomo e letterato Marco Terenzio Varrone citava la pasta identitaria della Puglia. Abbinamento classico con le cime di rapa ma tante le varianti. Altra tradizione, il pesce crudo. Lo si consuma più che in Giappone. E una golosità: il polpo alla pignata.
Banchero è la prima scelta dell’Nba. Lui ringrazia e sceglie la nostra nazionale
Paolo Banchero (Getty Images)
L’italoamericano preso da Orlando mantiene la promessa: «Sarò azzurro». Altri due talentini nostrani selezionati dai big: è record.
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings