«Se parte della Camera è positiva al Covid o in autoisolamento questo Parlamento ha legittimità democratica?»

«Un Parlamento che nei giorni dell'emergenza contagi dimostra di avere certe priorità, esprime chiaramente cosa preferisce e quali difficoltà intende affrontare: quella delle lobby gay e non dei cittadini. Ma è ancor più assurdo che in questa fase emergenziale non si possa bloccare una proposta così ideologica e inutile per la società, quale è il Ddl Zan, in quanto la Camera è quasi dimezzata con molti deputati a casa» ha continuato Jacopo Coghe, vice presidente della Pro Vita e Famiglia Onlus.

«Se parte della Camera è positiva al Covid e un'altra parte in autoisolamento questo Parlamento ha la legittimità democratica? Chiediamo al Presidente della Camera, Roberto Fico, di sapere precisamente quanti contagiati o assenti per coronavirus ci sono e se ritiene la democrazia in questo modo rispettata. Speriamo che la riunione dei Capigruppo delle 13:30 decida per una soluzione del problema» ha concluso la nota.

Getty images
  • Il presidente ha fissato il limite a 30 partecipanti: con la regola degli 8 metri quadrati, i luoghi di culto sono equiparati agli esercizi commerciali. Ma almeno non è in discussione (come in Italia) il rito di Natale
  • Ieri, in pieno lockdown, lo scrittore di 74 anni ha dovuto percorrere 700 chilometri per presentarsi ai giudici e rispondere di un post social. Chiesti 4 mesi di prigione

Lo speciale contiene due articoli

iStock
Austria, Svizzera, Slovenia e forse pure la Francia vanno avanti con il liberi tutti sulle piste. Giuseppe Conte disperato si appella a un impossibile «coordinamento Ue». E minaccia misure per «evitare i viaggi transfrontalieri».
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti

Nuove storie

Cronache dal Paese dell'incubo

L'editoriale - video

Trending Topics

Change privacy settings