Il Regime in Redazione in edicola con La Verità e Panorama

Default Theme

«L'azienda impegnata nella ricerca di un vaccino contro il Covid-19 è l'americana Merck & Co. Inc. operante oggi in tutta Europa col nome Msd»

Merck, azienda leader in ambito scientifico e tecnologico con sede a Darmstadt, Germania, chiede la rettifica di un'informazione non corretta riportata nell'articolo "I Big del farmaco trattano con l'UE, l'immunità per gli effetti collaterali" pubblicato su La Verità il 27 agosto 2020 in quanto:

L'Azienda che è impegnata nella ricerca di un vaccino contro il Covid-19, ed è parte di Vaccines Europe, è l'americana Merck & Co. Inc. (Kenilworth, NJ), operante oggi in tutta Europa col nome MSD (come è possibile verificare sul sito https://www.vaccineseurope.eu/, dove è riportato, correttamente, il logo MSD), e questa informazione dovrebbe essere esplicitamente riportata per evitare confusione con Merck

Merck - l'originale - detiene i diritti globali per l'utilizzo del nome e del marchio Merck. Le sole eccezioni sono il Canada e gli Stati Uniti, dove l'azienda è presente col marchio EMD (acronimo di Emanuel Merck Darmstadt). Al fine di rafforzare il suo brand, Merck si è attivata a livello globale per prevenire violazioni dei diritti sul nome e le confusioni che spesso si generano a seguito di ciò.

Corea del Sud e Svizzera si aggiungono al tabellone delle migliori sedici del mondo. Per Brasile e Portogallo due sconfitte indolori. Il Camerun ci mette l'orgoglio. Delusione per Serbia e Uruguay.

Riga in 48 ore
iStock

Questa settimana vi portiamo alla scoperta della capitale della Lettonia.

All'interno gallery fotografica, dieci cose da vedere, dove dormire.

Giuseppe Cossiga: «Quando papà zittì De Mita: “Hai rotto i ...”»
Ciriaco De Mita e Francesco Cossiga. Nel riquadro Giuseppe Cossiga (Ansa)
Il secondogenito del picconatore: «Aveva un lato gioviale nascosto, noi bambini in estate avevamo il via libera per le parolacce. Votai Msi, alle ultime politiche Fdi, mai Dc. Aveva un debole per il Pci; durante la richiesta di impeachment gli dissi: “Sono comunisti”».

Sulle tracce dell’assassino – Il caso Yara: la docuserie di Nove, in onda alle 21.25 di giovedì 1 e 8 dicembre e disponibile in streaming su Discovery+, si spinge oltre la cronaca, trova il presente, le sue rivendicazioni. Un racconto in due parti, costruito per dar voce a domande che, a oggi, ancora mancano di una risposta.

Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings