«L'azienda impegnata nella ricerca di un vaccino contro il Covid-19 è l'americana Merck & Co. Inc. operante oggi in tutta Europa col nome Msd»

Merck, azienda leader in ambito scientifico e tecnologico con sede a Darmstadt, Germania, chiede la rettifica di un'informazione non corretta riportata nell'articolo "I Big del farmaco trattano con l'UE, l'immunità per gli effetti collaterali" pubblicato su La Verità il 27 agosto 2020 in quanto:

L'Azienda che è impegnata nella ricerca di un vaccino contro il Covid-19, ed è parte di Vaccines Europe, è l'americana Merck & Co. Inc. (Kenilworth, NJ), operante oggi in tutta Europa col nome MSD (come è possibile verificare sul sito https://www.vaccineseurope.eu/, dove è riportato, correttamente, il logo MSD), e questa informazione dovrebbe essere esplicitamente riportata per evitare confusione con Merck

Merck - l'originale - detiene i diritti globali per l'utilizzo del nome e del marchio Merck. Le sole eccezioni sono il Canada e gli Stati Uniti, dove l'azienda è presente col marchio EMD (acronimo di Emanuel Merck Darmstadt). Al fine di rafforzare il suo brand, Merck si è attivata a livello globale per prevenire violazioni dei diritti sul nome e le confusioni che spesso si generano a seguito di ciò.

Milano-Cortina, Novari assunse anche la nipote di Mario Draghi
Vincenzo Novari (Imagoeconomica)
Sotto la lente della Procura i posti garantiti dall’ex ad a parenti e amici di politici e vip.
Altri cinesi «sbarcano» nel porto di Taranto
iStock
Il gruppo Ferretti (controllato da Weichai), presente nello scalo dal 2020, si è ritirato dalla gara per il programma di bonifica di una parte del sito. Cantieri di Puglia è pronta a subentrare e Michele Emiliano vuole coinvolgere nell’operazione investitori di Pechino.
Toti torchiato 8 ore passa al contrattacco
Giovanni Toti (Imagoeconomica)
Interrogatorio fiume del governatore, che ha risposto a tutte le domande dei pm partendo da una memoria difensiva. Oggi chiederà la revoca dei domiciliari.
Orsini spinge l’Ue fuori dall’ideologia: «Serve un mix rinnovabili-nucleare»
Il presidente di Confindustria Emanuele Orsini (Ansa)
Il presidente di Confindustria (eletto con il 93% dei voti): «I tempi non saranno brevi, bisogna quindi andare avanti con il gas. Referendum Cgil contro il Jobs act? Parlarne adesso mi sembra una pazzia».
Le Firme

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Change privacy settings