Il vero piano del Colle: si va avanti con Gentiloni


Alla fine rispunta il piano A, quello che Sergio Mattarella studiò sin dall'inizio, addirittura prima che il Parlamento venisse sciolto e le elezioni fossero indette. Il capo dello Stato, molto prima del 4 marzo, giorno che ha certificato l'assenza di un vincitore ma il frazionamento politico, aveva valutato l'idea di lasciare in sella Paolo Gentiloni, approfittando del consenso conquistato dall'uomo in grigio negli ultimi mesi.

iStock
Un tempo chiunque le teneva a portata di mano, poi è scattata la guerra alle calorie. Ma una (e basta) al giorno può avere effetti benefici sulla salute.
Ansa
Ci hanno costretto agli arresti domiciliari, distruggendo l'economia e facendo perdere due anni di scuola ai nostri ragazzi. È il destino di una società scristianizzata, sottomessa ai capricci dello Stato e che non riconosce più alcuna autorità a Dio.
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti

Nuove storie

Trending Topics

Change privacy settings